Implantologia e Impianti Dentali


L'implantologia dentale e' quella branca della odontoiatria che utilizza gli impianti dentali  per riabilitare con una protesi fissa chi ha subito la perdita di denti in tutto o in parte.


Restituisce l'estetica dei denti naturali e una completa funzione masticatoria.


A seconda della situazione anatomica del paziente vi sono diverse tecniche di impiego, alcune più tradizionali, altre più innovative.


Tra queste le tecniche di chirurgia guidata per ridurre al minimo il trauma chirurgico e le tecniche di carico immediato sugli impianti per applicare protesi fisse immediatamente utilizzabili per sorridere e masticare.

Continua a leggere per avere più informazioni sugli impianti dentali...

ma per sapere se questa metodica è applicabile o consigliabile nel tuo caso prenota una visita senza impegno cliccando qui sotto

oppure chiamami direttamente:


tel. 039323635



lo Studio si trova a Monza in via Rivolta 2

GoogleMaps

Impianti Dentali

Gli impianti sono sostanzialmente sostituti in titanio delle radici dentarie perdute vengono inseriti nell'osso alveolare con un piccolo intervento chirurgico.

La guarigione ossea porta all'intima connessione tra osso e titanio che viene definita osteointegrazione.

Si applicano quindi corone e ponti fissi su questa radice artificiale esattamente come si fa nella protesi tradizionale. Si riesce a ripristinare in questo modo dal dente singolo a tutta un’arcata dentaria.

In questo ultimo caso di protesi completa su impianti si parla di Toronto Bridge oppure di All-on-four, puoi vedere alla pagina dedicata la differenza tra le due tecniche.


Impianti post-estrattivi Immediati

Sono gli stessi impianti che in molti casi si inseriscono, se l'anatomia è favorevole, nella stessa seduta subito dopo l'estrazione del dente o dei denti compromessi.

Si parla quindi di impianti post-estrattivi immediati e si abbrevia così il tempo di attesa di tutta la terapia con il vantaggio soprattutto di avere un minore riassorbimento dell'osso alveolare.

  

Tradizionalmente infatti si attende che l'osso maturi due o tre mesi dopo l'estrazione prima di posizionare gli impianti.   Così facendo si corre il rischio che l'alveolo collassi rendendo più difficile incorporarli.

      

Se invece si inseriscono subito con questa tecnica l'osso alveolare non viene riassorbito e si ottiene così un ottimo risultato funzionale ed estetico

Chirurgia Guidata mininvasiva

Nei casi favorevoli è consigliabile praticare una chirurgia orale mininvasiva senza incisioni sui tessuti molli. La tecnica e’ definita flapless cioè senza lembo e impiega guide chirurgiche individuali progettate dal dentista nella fase di studio con software CAD/CAM e ottenute con un sistema di stampaggio tridimensionale laser.

Si tratta di una vera chirurgia senza bisturi e senza dolore.

Con la dima si procede all' inserimento dell' impianto con una precisione submillimetrica esattamente nelle sedi programmate. Se e’ possibile per le condizioni dell’osso viene applicata la protesi immediata nella stessa seduta. L'uso della mascherina chirurgica (si vede bene nelle fotografie di questa pagina) è il miglior sistema per ridurre i rischi intraoperatori.

Grazie alla sua precisione riduce al minimo anche il disagio e il gonfiore postoperatorio, in quanto non occorre praticare un grande lembo chirurgico ma è sufficiente un piccolissimo accesso.  Il rischio di edemi ed ematomi postoperatori è così quasi annullato.

In questi casi di implantologia dentale guidata il flusso di lavoro digitale inizia con l'analisi della TAC Cone Beam (che è possibile fare in Studio) per verificare la quantità e qualità dell’osso nella sede prescelta. Il laboratorio specializzato preconfeziona la protesi provvisoria che si applica poi direttamente durante la fase chirurgica senza stress per il paziente.

Se non viene applicata immediatamente la protesi si attende invece un periodo di guarigione intorno ai tre mesi.

E' naturalmente possibile attuare la fase chirurgica non solo in anestesia locale ma anche in analgesia sedativa con anestesista in Studio per ridurre al minimo lo stress operatorio e post-operatorio.

Impianti a Carico Immediato

La tecnica consiste nell'incorporare l'impianto o gli impianti e immediatamente applicare i denti che sostituiscono quelli perduti. E' possibile masticare subito su questi provvisori senza sovraccaricarli mentre si attende la completa osteointegrazione. Verranno poi sostituiti dai definitivi che avranno un'estetica e una funzione ottimale e una migliore durata nel tempo

Questo approccio chirurgico consente un ovvio vantaggio psicologico e uno stress ridottissimo in quanto la terapia implantare porta ad un risultato e ad un appagamento immediato per il paziente. Nelle metodiche implantari tradizionali invece occorre attendere diversi mesi prima di applicare un provvisorio

E' ben noto quanto penose siano per il paziente le fasi di attesa senza denti o con provvisori mobili instabili che feriscono la gengiva e non consentono di masticare validamente

La tecnica del carico immediato aggira questi disagi restituendo al paziente una vita sociale e lavorativa normale in un tempo brevissimo.


All-on-4 e tecniche avanzate

Utilizzando impianti dentali multipli a carico immediato è possibile ripristinare tutti gli elementi dentari con  protesi dentali fisse anche in caso di estrema perdita ossea.

I protocolli sofisticati come l'All-on-4 (che utilizza impianti inclinati) e lo Zygoma (che utilizza impianti ancorati all'osso zigomatico) o le griglie subperiostee consentono di riabilitare anche situazioni di grave carenza di osso.

Richiedono la progettazione del caso con software CAD-CAM specialistici per individuare le aree ossee dove è possibile posizionare impianti in sicurezza e per visualizzare in anteprima i possibili risultati protesici.    Si ottengono in questo modo protesi altamente estetiche con tempi di realizzazione ridotti. Si può ricostruire così anche tutta un'arcata con minimo rischio e percentuali di successo elevatissime.

Nel mio Studio seguo i protocolli più consolidati con materiali e impianti originali NobelBiocare e questo mi da la certezza di offrire ai miei pazienti quanto di meglio si possa fare oggi nel campo della riabilitazione protesica

Il mantenimento degli Impianti

Con una disciplina igienica domiciliare alla quale istruisco i miei pazienti e con uno stile di vita sano, cioè limitando il fumo o meglio eliminandolo, gli impianti possono durare nel tempo ed essere considerati la soluzione estetica e funzionale definitiva per una bocca sana.

L'attenzione alla cura del paziente mi permette di garantire il mantenimento della salute parodontale nel tempo anche attraverso efficaci e sofisticati protocolli di laserterapia parodontale.


Puoi avere un parere di fattibilità senza impegno nel mio Studio di Monza che è facilmente raggiungibile dalla Brianza, inclusi Lissone, Desio, Seregno, Muggiò, Arcore, Agrate, Vimercate, Brugherio, Sesto S.G., Cinisello, Cologno Monzese, e anche dalla provincia di Lecco e Pavia


Tutte le immagini di questo sito non sono immagini del commercio ma fotografie o immagini di miei casi reali.

se questa pagina ha attirato la tua attenzione, forse ti potrebbe interessare anche questa sull'Ortodonzia anche invisibile e pre-protesica

oppure questa pagina sull'Estetica e il Laser per curare la malattia parodontale